Attività Integrative 2019

Dal 4 al 9 febbraio si sono svolte le attività integrative, appuntamento annuale molto importante per la nostra scuola. Quest'anno l'organizzazione è stata diversa rispetto al solito, perche sono state…

Die Mauer - Il muro

"Die Mauer"Il muro di Berlino è stata una delle barriere più invalicabili e letali che l’essere umano abbia mai conosciuto.Vi aspettiamo venerdì 22 febbraio per conoscere una storia che parla…

Prove grafiche per le classi prime; la stampa e i suoi segreti!

Prove grafiche per gli alunni della Scuola di Formazione delle Canossiane. Come tradizione le classi prime del nostro Istituto hanno visitato la TIF, Tipoteca Italiana Fondazione, di Cornuda. Un luogo…

Learning week

Anche quest'anno la Learning week, organizzata per gli studenti del Liceo, si è svolta con successo. Chiamarla "settimana dei recuperi" è riduttivo, dato che gli studenti hanno potuto approfittare di…

Uno spettacolo per ricordare la Shoah

  Il 27 gennaio del 1945 le truppe sovietiche entrano nel campo di concentramento di Auschwitz. Il 20 luglio del 2000, a 55 anni di distanza, la Repubblica Italina istituisce…

Uscita alla biblioteca Brat

Prima uscita alla biblioteca Brat di Treviso per le nostre Prime della scuola Primaria!   L'uscita è stata molto interessante e i bambini hanno ascoltato delle divertenti letture animate. Siamo anche andati…

Salone Internazionale del Libro di Torino 2018

Nel week-end 11-13 maggio una pattuglia rappresentativa della scuola media è stata accompagnata da alcune insegnanti a Torino per visitare il Salonte Internazionale del libro. Questo salone è considerato il biglietto da visita dell’editoria italiana nel mondo. Per cinque giorni, da Paesi di ogni continente, arrivano editori, scrittori, scienziati, registi, artisti, musicisti, premi Nobel, premi Pulitzer, premi Goncourt e premi Oscar per parlare fondamentalmente della costruzione di un futuro comune in cui sia sensato vivere. Per quanto riguarda l'Italia, erano presenti gli editori indipendenti come i grandi gruppi. Chi c'è stato ha avuto dunque la fortuna di venire a contatto con tutta la scena editoriale del nostro Paese. Il Salone ha chiesto a tutti costoro di ragionare insieme sull'idea di futuro: come sarà il mondo che ci aspetta? I consulenti culturali del Salone hanno elaborato le cinque domande intorno alle quali è stato costruito il programma della 31a edizione: Chi voglio essere?  Perché mi serve un nemico? A chi appartiene il mondo? Dove mi portano spiritualità e scienza? Che cosa voglio dall’arte: libertà o rivoluzione? Quesiti importanti, su cui riflettere con attenzione...

torino2 fileminimizer

torino3 3 fileminimizer

torino3 5 fileminimizer