Don't give up! Non mollare mai!

  Le classi prime della Scuola Secondaria di primo grado hanno lavorato sul testo della canzone "Don't give up" esprimendo in maniera creativa il messaggio di "non mollare mai". Buona…

L’Istituto Canossiano dice NO ALLA MAFIA

Il giorno 21 maggio, le classi quarte della primaria hanno incontrato, in live streaming, Antonio Vassallo, primo testimone oculare della strage in cui hanno perso la vita Giovanni Falcone e…

10 favole per una compagnia a distanza

Il Piccolo Rifugio è una fondazione che fornisce servizi a persone con disabilità e a San Donà di Piave (Ve), in particolare, un centro diurno e una comunità alloggio residenziale…

Incontro con Igor Cassina

La classe 2A secondaria di primo grado ha incontrato l'atleta olimpico Igor Cassina per condividere con lui non solo i momenti più importanti della sua carriera sportiva, ma anche quelli…

8 maggio - Festa di Santa Maddalena

"Finalità della nostraScuola non è solo istruire,ma formare alla vita,preparando questefanciulle e fanciulli,quando saranno adulti,ad essere capaci divivere liberi da ogni compromesso"   Le madri vi salutano insieme a Santa…

Video di incoraggiamento ai ragazzi dai docenti del Liceo

"Tenere duro e avere fiducia e speranza". Questo, in sintesi, il messaggio che gli insegnanti del liceo scientifico - scienze applicate e sportivo - e del liceo delle scienze umane…

Attività Integrative 2019

Dal 4 al 9 febbraio si sono svolte le attività integrative, appuntamento annuale molto importante per la nostra scuola. Quest'anno l'organizzazione è stata diversa rispetto al solito, perche sono state coinvolte le classi prime e seconde, mentre le classi terze hanno continuato la normale attività didattica. Per loro la settimana delle attività si svolgerà a maggio, con l'allestimento del musical, anch'esso evento che ci caratterizza da tanto tempo. Gli argomenti nei quali gli alunni sono stati chiamati ad agire e riflettere sono stati i seguenti: per le classi prime i quattro elementi, fuoco, acqua, terra, aria; per le classi seconde la cittadinanza attiva, declinata nell'azione e nella la motivazione del volontariato che si occupa dei migranti.  Inutile dire che, in entrambi i casi, il conivolgimento è stato alto e proficuo. I ragazzi sono stati portati a riflettere, per quanto riguarda le classi prime, sull'importanza dell'ambiente che ci circonda, sul rispetto dello stesso, e sulla tipologia di lavori e persone che si impegnano quotidianamente  per tutelarlo e porre rimedio agli incidenti o errori umani che causano danni a volte molto gravi; per le seconde, i ragazzi sono stati stimolati a non giudicare senza conoscere, a non diventare schiavi di pregiudizi infondati, a lavorare sull'empatia. Infine hanno svolto quell'attività importantissima, che spesso è il più efficace antidoto contro chiusure e preclusioni, che è la conoscenza, il rapporto diretto e concreto con le persone. Sabato 9 febbraio, presso l'aula magna dell'Istituto, i lavori sono stati presentati alle famiglie, alla presenza anche di alcune autorità cittadine.img 20190221 wa0008 fileminimizer

img 20190221 wa0017 fileminimizer

img 20190221 wa0015 fileminimizer

20190207 091418 fileminimizer

20190207 091429 fileminimizer

20190207 091441 fileminimizer

20190207 091451 fileminimizer