CFP - IV anno Tecnico dei Servizi per l'impresa

 

Il corso approvato e finanziato dalla Regione Veneto prevede il IV anno formativo per il conseguimento del Diploma Professionale di Tecnico grafico e Tecnico dei servizi per l’impresa.

L’intervento si svolge nell’ambito della sperimentazione del ‘sistema duale’, che riguarda percorsi di istruzione e formazione professionale che abbinano lezioni in classe ed esperienza diretta in azienda.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha finanziato questi progetti per lo sviluppo e il rafforzamento del sistema duale nell’ambito dell’Istruzione e Formazione professionale.

La possibilità di passare al sistema dell’istruzione è disciplinata dall’O.M. n. 87 del 3/12/2004.

Il modello formativo del sistema duale prevede che i giovani svolgano in azienda metà delle 990 ore del percorso formativo annuale, in forma di apprendistato o con la formula dell’alternanza scuola-lavoro.

In tal modo, avranno la possibilità di verificare concretamente le nozioni apprese sul lavoro e di approfondire nella teoria i processi che hanno impiegato lavorando.


Figura professionale del Tecnico dei servizi per l’impresa

Il Tecnico dei servizi di impresa interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di amministrazione e gestione contabile, relativamente agli aspetti di carattere amministrativo contabile e del personale, attraverso l’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa del lavoro, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere attività relative al processo di riferimento, con competenze funzionali alla cura delle relazioni esterne e agli ambiti dell’organizzazione dei flussi comunicativi e informativi, della gestione amministrativa e contabile aziendale.

Competenze

  1. Curare le relazioni di front – office con clienti, fornitori e altri soggetti di riferimento per i diversi ambiti professionali
  2. Predisporre le modalità e gli strumenti di gestione e controllo dei flussi comunicativi e informativi in entrata e in uscita rispetto sia agli interlocutori esterni che interni
  3. Identificare situazioni di rischio potenziale per la sicurezza, la salute e l'ambiente, promuovendo l’assunzione di comportamenti corretti e consapevoli di prevenzione
  4. Efffetture le operazioni di carattere amministrativo e contabile

 

Piano Orario 
Area Comune
Religione 1/2
Lingua italiana 2
Lingue straniere (Inglese) 3
Storia 1
Diritto ed economia 1
Matematica 2
Informatica 1
Educazione motoria 1/2
Area professionale
Organizzazione aziendale 1
Economia aziendale 3
Elaborazione dati

1

Trattamento testi 1
Totale ore teoriche (annuali) 490
Totale ore in alternanza scuola-lavoro o apprendistato (annuali) 500
Totale ore annuali 990

 

Il corso approvato e finanziato dalla Regione Veneto prevede il IV anno formativo per il conseguimento del Diploma Professionale di Tecnico grafico e Tecnico dei servizi per l’impresa.

L’intervento si svolge nell’ambito della sperimentazione del ‘sistema duale’, che riguarda percorsi di istruzione e formazione professionale che abbinano lezioni in classe ed esperienza diretta in azienda.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha finanziato questi progetti per lo sviluppo e il rafforzamento del sistema duale nell’ambito dell’Istruzione e Formazione professionale.

La possibilità di passare al sistema dell’istruzione è disciplinata dall’O.M. n. 87 del 3/12/2004.

Il modello formativo del sistema duale prevede che i giovani svolgano in azienda metà delle 990 ore del percorso formativo annuale, in forma di apprendistato o con la formula dell’alternanza scuola-lavoro.

In tal modo, avranno la possibilità di verificare concretamente le nozioni apprese sul lavoro e di approfondire nella teoria i processi che hanno impiegato lavorando.

Figura professionale del Tecnico dei servizi per l’impresa

Il Tecnico dei servizi di impresa interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di amministrazione e gestione contabile, relativamente agli aspetti di carattere amministrativo contabile e del personale, attraverso l’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa del lavoro, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere attività relative al processo di riferimento, con competenze funzionali alla cura delle relazioni esterne e agli ambiti dell’organizzazione dei flussi comunicativi e informativi, della gestione amministrativa e contabile aziendale.

Competenze
1.Curare le relazioni di front – office con clienti, fornitori e altri soggetti di riferimento per i diversi ambiti professionali
2.Predisporre le modalità e gli strumenti di gestione e controllo dei flussi comunicativi e informativi in entrata e in uscita rispetto sia agli interlocutori esterni che interni
3.Identificare situazioni di rischio potenziale per la sicurezza, la salute e l'ambiente, promuovendo l’assunzione di comportamenti corretti e consapevoli di prevenzione
4.Efffetture le operazioni di carattere amministrativo e contabile

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece eventualmente utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin".

Proseguendo nella navigazione del sito autorizzate l'uso dei cookie.