ESCHER: "IL MIO LAVORO E' UN GIOCO. UN GIOCO SERIO"

Il . Inserito in News Primaria

Bella esperienza, oggi, 4 Marzo 2016, per gli alunni delle classi seconde della scuola primaria. Giocando seriamente, come Escher faceva, i bambini hanno scoperto che la geometria e la matematica possono creare immagini e illusioni particolari. Si sono divertiti ad interpretare le opere dell’artista che realizzava “racconti di immagini” e hanno sperimentato il gioco dell’incastro di figure secondo la teoria della “simmetria di colore” sui disegni periodici a due o più colori contrastanti.

Dopo questa uscita didattica, la curiosità verso l’arte potrebbe portarci nuovi Escher!

 


 


Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece eventualmente utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin".

Proseguendo nella navigazione del sito autorizzate l'uso dei cookie.