La Scuola di Formazione Professionale delle Canossiane di Treviso sperimenta il primo stage curricolare Erasmus all’estero

È partito da Treviso, dalla Scuola di Formazione Professionale ENAC dell’Istituto Canossiano, il primo tirocinio “curricolare”, cioè inserito nel normale percorso di studi, svolto all’estero nell’ambito della formazione inziale riconosciuto…

Viaggio nel mondo della stampa: classi prime in visita alla tipoteca di Cornuda

«L’arte di stampare e pubblicare un testo o una immagine conserva una ritualità un po’ solenne che proietta sull’oggetto libro un’aura speciale. Avere la possibilità di controllare tutte le parti…

Le Canossiane al BettShow di Londra

Una delegazione è a Londra per visitare la più grande fiera internazionale delle tecnologie didattiche, il Bett: creating a better future by transforming education. Tra monitor interattivi, realtà virtuale, coding…

Giorno della memoria

Le classi prime e seconde della scuola media hanno assistito ad uno spettacolo di narrazione teatrale sulla storia del ghetto di Terezin, in Cecoslovacchia.Nello spettacolo si racconta di questo campo,…

Ospiti ad evento Apple

La nostra scuola invitata all'Apple Education Leadership Summit a Londra per capire come la tecnologia può far apprendere meglio i nostri ragazzi.

La Learning Week!

La Learning Week: una settimana in cui l'insegnamento tradizionale lascia spazio a corsi di recupero, attività di potenziamento, uscite didattiche e molto altro! Tra le varie attività: realizzazione di murales…

Gli ALTI e BASSI si sono esibiti nel teatro della nostra scuola!

Venerdì 10 novembre il nostro teatro ha ospitato un gruppo di artisti eccezionali, gli Alti e Bassi, un quintetto tutto al maschile di Milano, che ha tenuto una lezione-concerto di canto a cappella. Il merito dell’organizzazione di questo evento presso la nostra scuola va alla prof.ssa Daniela Pellizzari, insegnante di musica e canto, in collaborazione con VivaVoce International A Cappella Festival. Gli artisti si sono esibiti in medley di vario genere, dalle più famose canzoni dei musical degli anni trenta alle colonne sonore dei film di Walt Disney. Ma hanno fatto di più: hanno coinvolto il pubblico in sala, costituito da tutti i ragazzi della scuola media e dai loro insegnanti, trascinandolo in un’entusiasmante partecipazione che è sfociata in calorosi e ripetuti applausi finali, con inevitabile richiesta di bis. Non ci sarà da stupirsi se numerosi tra gli alunni presenti in sala si dedicheranno a questa forma così particolare di canto…