Ecco il LOG! il giornalino dell'Istituto.

Al link presente in questa home page, potete trovare la versione digitale del giornalino scolastico redatto dagli studenti di tutti gli ordini di scuola del nostro istituto. http://www.canossiane-treviso.it/documenti/send/46-giornalino-log/221-log2018 Buona lettura!

Laboratorio Teatrale "Mettiamoci in gioco"

Giovedì 31 maggio 2018, alle ore 20.30 andrà in scena presso l'aula magna del nostro Istituto "Questo matrimonio (non) s'ha da fare", un'ironica ed avvincente parodia del  capolavoro manzoniano "I…

I cantastorie - Progetto continuità scuola elementare e media

Giovedi 17 maggio le alunne e gli alunni delle due prime medie sono stati protagonisti all'interno del progetto continuità scuola elementare e media. Per un pomeriggio sono diventati cantastorie, ed…

Salone Internazionale del Libro di Torino 2018

Nel week-end 11-13 maggio una pattuglia rappresentativa della scuola media è stata accompagnata da alcune insegnanti a Torino per visitare il Salonte Internazionale del libro. Questo salone è considerato il…

Come si fa?

La curiosità di sapere come si "fanno" le cose, gli oggetti, tutto quello che ogni giorno abbiamo sotto gli occhi è sempre grande. Il 9 maggio le due classi prime…

Una giornata particolare

  Il 2 maggio 2018 è stato dedicato ad uscite e attività didattiche. Tutte le classi della nostra scuola media sono state coinvolte. Le prime sono andate a visitare il…

Ryla junior

RYLA JUNIOR (ROTARY YOUTH LEADERSHIP AWARDS)
7-10 SETTEMBRE 2017 EX CONVENTO S.FRANCESCO – CONEGLIANO (TV)
"Scopo di questo progetto, che ha visto la partecipazione di una trentina di ragazzi e ragazze dai 16 ai 18 anni selezionati dalle scuole superiori del Veneto, è stato stimolare la conoscenza e l’acquisizione del proprio “stile” individuale … in parole semplici lo sviluppo della propria Leadership: “Lead your own way”. Sono stati 4 giorni di full immersion seguiti da validi istruttori e tutor che, oltre a proporci attività ludico sperimentali, ci hanno fatto incontrare personaggi importanti dello sport e dell’industria da cui abbiamo ricevuto preziosi insegnamenti di vita. La prova finale, la più dura, è stato l’Hackathon: 30 ore giorno/notte non-stop per realizzare un progetto sostenibile, a sfondo sociale, che è stato esposto ad un pubblico e ad una giuria selezionata che ha valutato ogni singolo lavoro. Ringrazio personalmente l’Istituto Canossiano "Madonna del Grappa" per questa grande opportunità che mi ha offerto."

Carlo Ceccato

ryla2