Don't give up! Non mollare mai!

  Le classi prime della Scuola Secondaria di primo grado hanno lavorato sul testo della canzone "Don't give up" esprimendo in maniera creativa il messaggio di "non mollare mai". Buona…

L’Istituto Canossiano dice NO ALLA MAFIA

Il giorno 21 maggio, le classi quarte della primaria hanno incontrato, in live streaming, Antonio Vassallo, primo testimone oculare della strage in cui hanno perso la vita Giovanni Falcone e…

10 favole per una compagnia a distanza

Il Piccolo Rifugio è una fondazione che fornisce servizi a persone con disabilità e a San Donà di Piave (Ve), in particolare, un centro diurno e una comunità alloggio residenziale…

Incontro con Igor Cassina

La classe 2A secondaria di primo grado ha incontrato l'atleta olimpico Igor Cassina per condividere con lui non solo i momenti più importanti della sua carriera sportiva, ma anche quelli…

8 maggio - Festa di Santa Maddalena

"Finalità della nostraScuola non è solo istruire,ma formare alla vita,preparando questefanciulle e fanciulli,quando saranno adulti,ad essere capaci divivere liberi da ogni compromesso"   Le madri vi salutano insieme a Santa…

Video di incoraggiamento ai ragazzi dai docenti del Liceo

"Tenere duro e avere fiducia e speranza". Questo, in sintesi, il messaggio che gli insegnanti del liceo scientifico - scienze applicate e sportivo - e del liceo delle scienze umane…

I diritti dei bambini

Nella mattinata di sabato 19 ottobre 2019 presso la Piazza dei Signori a Treviso, l’Istituto Canossiano "Madonna del Grappa" ha partecipato all’evento “Gioco imparo” organizzato dall’Assessorato dell’Istruzione del Comune di Treviso, in collaborazione con l’UNICEF Comitato Provinciale di Treviso e Telefono Azzurro, in occasione della celebrazione dei 30 anni dei “Diritti dei bambini”. All’evento hanno partecipato otto squadre divise per Istituto e contrassegnate da un colore diverso. I bambini di ogni squadra sono stati impegnati in un “giro dell’oca” a tema “Diritti dei bambini”, a turno ciascuno aveva un compito: lanciare i dadi, fare la pedina, leggere il diritto o il tranello trovato nella casella, segnare i punti nel pallottoliere per la giuria e, in caso di necessità, scontare la penalità. L’Istituto Canossiano è stato rappresentato da otto bambini delle tre sezioni di quinta primaria, accompagnati dalle maestre Francesca e Giada. I nostri bambini hanno dimostrato grande partecipazione ed entusiasmo, sostenuti anche da un bel tifo, sono riusciti a superare una penalità prevista dal gioco di saltare addirittura due turni e a posizionarsi comunque ad un meritatissimo secondo posto.

diritti 1

diritti 2

diritti 3

diritti 4