No alla violenza di genere

La terza C del Liceo delle Scienze umane ha approfondito il tema della violenza di genere, soffermandosi sugli aspetti latenti e meno conosciuti, che vanno oltre la violenza fisica: fenomeni legati…

Open Day 13/11

Sabato 13 /11 insegnanti e studenti del Liceo e della SFP hanno accolto le numerose famiglie che sono venute a visitare la nostra scuola. Il primo Open Day è andato…

I ragazzi di terza media incontrano gli ex alunni delle Canossiane

Nel percorso di orientamento organizzato dalla Scuola Secondaria di Primo Grado, all'interno del progetto CRESCO, i ragazzi di terza media hanno incontrato alcuni ex alunni delle Canossiane che frequentano diverse…

Celebrazioni per l'inizio dell'anno scolastico

Nei giorni scorsi, i diversi ordini di scuola hanno celebrato separatamente, per motivi logistici e sanitari, l'inizio dell'anno scolastico. I Licei si sono divisi tra la chiesa dell'Istituto e quella…

SFP... Se Forse Partissimo?

Gli Erasmus Days alla Scuola di Formazione Professionale ENAC Veneto di Treviso C’è chi dice che “il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina” (Sant’Agostino…

La salute globale

In questo nuovo anno scolastico sono riprese le attività del Liceo Scientifico inserite nell'ambito della metodologia Academy con il lancio di un nuovo grande tema per le classi Quarte: la…

“CLASS BUILDING” IN RESTERA

Venerdì 24 settembre, la classe 4G della Scuola di Formazione Professionale ENAC Veneto dell'Istituto Canossiano "Madonna del Grappa", accompagnata dalle prof.sse Montagner e Gomiero, ha trascorso la giornata pedalando lungo la Restera.

Gli studenti della classe, provenienti da due diverse terze dell'istituto, hanno così avuto modo di approfondire la loro conoscenza in una lunga biciclettata che, partita dal Parco della Fiera di Treviso e passata per il magico Cimitero dei Burci,si è conclusa a Casale Sul Sile, da cui poi si è fatto ritorno.

Lungo il percorso non sono di certo mancati piccoli intoppi che hanno però contribuito a far sviluppare nei ragazzi un maggior senso di appartenenza ad un gruppo classe e un ottimo spirito di squadra.

Dopo che nei 30 km la classe è riuscita, aiutandosi vicendevolmente, ad intervenire difronte a qualche catena caduta e a due gomme forate, possiamo ritenere la missione di “class building” riuscita!

WhatsApp Image 2021 09 24 at 10.11.02 1WhatsApp Image 2021 09 24 at 11.03.31