Conferenza sul giornalismo sportivo

Martedì 27 febbraio dalle ore 11 alle 13 in aula Magna dell'Istituto si terrà una conferenza dal titolo: "Il giornalista sportivo: una professione", a cui parteciperanno alcune classi del Liceo scientifico e della Scuola…

Cori natalizi

In una magica e suggestiva atmosfera di Natale sotto la Loggia dei Cavalieri a Treviso, i bambini delle classi seconde, terze e quarte della Scuola Primaria si sono esibiti in…

La settimana internazionale delle Canossiane

Costruire l’Europa partendo dai giovani, attraverso ponti culturali tra Italia, Francia, Spagna e Olanda. Con questo obiettivo, due settimane fa si sono svolti tre scambi culturali tra la scuola “Madonna…

JOB&ORIENTA

Le classi quarte della Scuola di Formazione Professionale ENAC dell’Istituto Canossiano, mercoledì 22 novembre, si sono recate a Verona, al JOB&Orienta, il salone nazionale che si occupa di orientamento, scuola,…

NOA: STORIA DI DEDIZIONE, PASSIONE ED ESPERIENZA

C'era una volta...inizia così la storia contemporanea che coniuga l’esperienza di un padre e la passione di una figlia in una realtà imprenditoriale di successo del nostro territorio. È dentro…

Accendi la vita!

L'intero Istituto Canossiano "Madonna del Grappa" di Treviso il 12 ottobre si è recato in pellegrinaggio a Verona per ricordare e celebrare, in questo anno Giubilare, i 250 anni dalla…
Martedì 27 febbraio dalle ore 11 alle 13 in aula Magna dell'Istituto si terrà una conferenza dal titolo: "Il giornalista sportivo: una professione", a cui parteciperanno alcune classi del Liceo scientifico e della Scuola di Formazione Professionale del nostro Istituto.
IMG 0521

Costruire l’Europa partendo dai giovani, attraverso ponti culturali tra Italia, Francia, Spagna e Olanda. Con questo obiettivo, due settimane fa si sono svolti tre scambi culturali tra la scuola “Madonna del Grappa” di Treviso e tre scuole europee.

Alcuni alunni di terza media, che studiano Spagnolo, sono volati in Spagna per uno scambio con studenti di una scuola di Madrid e lì sono stati ospitati dalle famiglie di quella scuola. Hanno partecipato ad alcune lezioni nella scuola madrilena e visitato i luoghi più significativi della città, tra cui il Prado e il Palacio de Lidia. 

Altri studenti, di seconda e terza media, hanno ospitato dei pari età di Orléans, arrivati grazie ad un gemellaggio tra le due città che dura da molti anni. Italiani e francesi hanno visitato le città di Padova e Treviso e qui sono stati accolti dall’assessore Sernagiotto, in rappresentanza dell’amministrazione comunale. 

Dall’Olanda, in particolare dall’Oranje Nassau College di Zoertermeer, sono arrivati 12 studenti nell’ambito di un progetto Erasmus. Il tema chiave del progetto è stata la sostenibilità, al centro di lavori di gruppo e di incontri con il Vice Sindaco Alessandro Manera e con Luana Rotari, che ci ha parlato del prestigioso riconoscimento Green Leaf Award ottenuto dalla nostra città. Inoltre, sono state visitate Venezia (soffermandoci alla Venice Calls) e Padova, oltre ad una visita aziendale alla Prodeco Pharma di Castelfranco Veneto e al Museo di Storia Naturale e Archeologia di Montebelluna.  

Queste esperienze senz’altro allargano gli orizzonti culturali dei nostri giovani, oltre ad essere significative per la loro autonomia e arricchenti dal punto di vista linguistico. 

IMG 0490IMG 0480

IMG 0477

IMG 0478

 

Dal 9 al 16 settembre, tredici studenti del liceo scientifico e delle scienze umane, accompagnati da una docente, sono volati in Svezia, ospiti del Klara Teoretiska Gymnasium, scuola superiore della città di Linköping. Il programma Erasmus di learner mobility ha offerto ai ragazzi la possibilità di frequentare lezioni di inglese, svedese, storia ed educazione civica, nonché di conoscere la regione, apprezzandone tradizioni e scene artistiche locali. Prima del ritorno in Italia hanno avuto altresì modo di scoprire la città di Stoccolma, con la visita al quartiere Gamla Stan, Moderna Museum, una bellissima crociera tra le isole della capitale e un incontro d'eccezione, l'attivista Greta Thunberg! Altri studenti hanno vissuto un periodo di mobilità di due settimane, sempre in Svezia.

10 studenti di quarta e quinta dei licei hanno passato una settimana all'Orange Nassau College di Zoeteermer in Olanda. Hanno partecipato a un progetto sul tema salute e sostenibilità lavorando una settimana con 12 studenti olandesi che li hanno ospitati. Una settimana dedicata alla sostenibilità con conferenze, workshop e visite a progetti di economia circolare come il Noordoogst di Amsterdam. 

B7C92AEE DBEB 447B 993B 616E44C7EC24
9E501205 0740 4C2C B78F FF8BDEA16A4B

9B11BDFC 3D89 44EC 9D86 C7109F625E24

Stranger teens!

Martedì 24 gennaio, nell'auditorium della scuola, si è tenuto un incontro che ha coinvolto il gruppo Stranger Teens, un progetto volto alla sensibilizzazione sulle malattie oncoematologiche e sui tumori. Hanno partecipato l'educatore e coordinatore, Francesco Vietina, la dottoressa Marta Pierobon, medico della clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova, e due ragazze ex-pazienti del reparto, che hanno condiviso la loro toccante testimonianza.

Oltre a loro, la condivisione è avvenuta anche da parte di Andrea Falcone, studente di quarta liceo della nostra scuola, il quale ha recitato da protagonista nel cortometraggio che è stato proiettato alla fine dell'incontro, avente come argomento la realtà che i pazienti oncologici adolescenti devono vivere quotidianamente.

WhatsApp Image 2023 01 24 at 17.48.50

WhatsApp Image 2023 01 24 at 17.48.50 1

WhatsApp Image 2023 01 24 at 17.48.50 2

Alcuni nostri studenti del Liceo stanno vivendo delle esperienze all'estero, più o meno lunghe, grazie ad un progetto Erasmus. In particolare Camilla e Veronica trascorreranno un mese in Svezia dal 27 agosto al 24 settembre; Francesco, Jacopo, Egle e Claudia trascorreranno 2 settimane in Finlandia, dal 27 agosto al 10 settembre; Margherita, Alice e Alessandro trascorreranno tre mesi in Olanda dal 27 agosto al 29 novembre. .

Senz'altro torneranno arricchiti da questa esperienza significativa!

Erasmus 1

Erasmus 2

Erasmus 3